Leggi in Medico Risponde

Staminali
Cefalea
 
Home>Medico Risponde
Medico Risponde
-

Cefalea

Gentile Dottore,
Mi capita, ogni tanto (forse una volta al mese) in situazione di particolare stanchezza o stress di avere una forma di mal di testa (localizzato più o meno dietro un occhio come punto di massimo) che si accompagna quando raggiunge l'acme da un fastidio allo stomaco tipo di nausea. Per farlo passare devo andare a letto e dormire. Devo preoccuparmi, devo fare delle analisi, quali?


Gentile Paolo, i sintomi che descrive, per il fatto di essere cronici (mi pare di capire durino da molto tempo), di insorgere solo in situazioni di stanchezza e di passare con il riposo, sembrano avere le caratteristiche della benignità (quindi di un disturbo fastidioso ma non pericoloso).
Tuttavia cerchi di ricordare se queste situazioni di particolare stanchezza sono legate ad un lungo periodo di lettura o davanti al PC... nel qual caso potrebbe essere indicata una visita oculistica.
Se non ci sono casi di cefalea primaria in famiglia, se non ha notato altra associazione che con la stanchezza (non associazioni con cibi per esempio), se il mal di testa non è preceduto da fugaci sintomi anche sfumati ma sempre uguali, per esempio di natura visiva (scintilii, macchie o colori) o olfattiva (sentire sempre lo stesso odore caratteristico)... mi sembra che sia molto probabilmente una cefalea esclusivamente legata all'eccesso di tensione.
Qualora queste caratteristiche cambiassero ti consiglio di parlarne con il tuo medico di fiducia.
Al momento non mi sembra opportuno consigliarle alcuna analisi in particolare se non cercare, ove possibile, di evitare di esporsi ad eccessivi stress piscofisici.

 
 
 
 
  web master