Leggi in Un pò di storia

L'ARTE
Milvio, Mollo, Mulvius dal 534 a. C. tre nomi per un ponte
La via Cassia
La via Flaminia
PONTEMILVIO E COSTANTINO. L'ANNO 312: LA VITTORIA A PONTE MILVIO
 
Home>Un pò di storia
Un pò di storia
Ce so' nato

L'ARTE

Ponte Milvio presenta quattro grandi archi e tre più piccoli e la testata verso viale Tiziano è ornata di due statue: "l'Immacolata" del Pigiani (1840) e "S.Giovanni Nepomuceno" del Cornacchini (1731). Questo Santo (nella foto a destra) era un boemo, il suo nome significa "nativo della città di Pomuk" ed è ricordato perché venne annegato nella Moldava, per ordine di re Venceslao IV. Per il suo martirio fu santificato ed a lui si rivolgevano in preghiera tutti coloro che avevano a che fare con i fiumi, per chiedere protezione dagli annegamenti. Si dice anche che questo Santo protegga i segreti: difatti la statua è accompagnata da un puttino che porta l'indice della mano destra sulla sua bocca quasi per invitare al silenzio. Il ponte misura 132 metri in lunghezza, 15 in lunghezza ed ha sei arcate in muratura.

 
 
 
 
  web master